annamaria

Cos’è l’ozonoterapia

Anche chiamata Ozone Therapy, l’ozonoterapia è un trattamento medico che sfrutta i benefici dell’ozono medicale.

Esso viene applicato ad una vasta gamma di problematiche e patologie, che spaziano dall’ernia del disco all’estetica, dalle emorroidi alle ulcere, etc. Questa terapia esercita un’azione positiva e stimolante sul sistema immunitario del soggetto attraverso una combinazione di ozono e ossigeno, i quali riducono l’effetto nocivo dei radicali liberi, primi responsabili dell’invecchiamento cellulare, dei processi patologici e dell’ossidazione tissutale.
Grazie al rilascio dell’ ozono, la circolazione nei tessuti migliora, portando ad una conseguente miglior ossigenazione degli stessi. I benefici che si ottengono sono sia immediati che a lungo termine, perché l’ozonoterapia comporta un importante effetto battericida, fungicida, analgesico, antinfiammatorio, ma soprattutto immunomodulante. Quest’ultima caratteristica è quella che gli conferisce un potere nel tempo, permettendo così di risolvere anche importanti problematiche scheletriche, come l’ernia del disco.

Ozonoterapia applicata

L’applicazione dell’ozonoterapia è abbastanza vasta perché, dato il concetto su cui si basa, consente un’attività sicura ma soprattutto ripetibile. L’ozonoterapia trova infatti larga applicazione per la risoluzione di artrosi, ernia del disco ed altre patologie articolari in quanto l’aumento della quantità di ossigeno locale nella zona di protusione discale, fa sì che si ottenga una sensibile riduzione della sintomatologia dolorosa, con proprietà analgesiche e antinfiammatorie importanti. L’applicazione dell’ozonoterapia per l’ernia del disco è benefica anche perché si ottiene una riduzione del nucleo polposo, come conseguenza di una disidratazione del tessuto del disco intervertebrale interessato. L’azione dell’ozonoterapia sull’ernia, quindi, è quella di consentire sin da subito un miglioramento sintomatico e sostanziale della patologia, spesso con risoluzione anche a lungo termine, con riduzione o esclusione definitiva della necessità di procedere con l’intervento chirurgico. A fronte di questo importante successo, l’ozonoterapia sta diventando un trattamento in crescita, sempre più spesso richiesta in presenza di ernia del disco, perché aiuta il paziente a gestire meglio la patologia riducendo il dolore e l’infiammazione conseguenti.

Ozonoterapia e tecnica paravertebrale

Nel caso di ernia del disco e di sintomatologia sovrapponibile al classico mal di schiena, l’ozonoterapia viene praticata attraverso una tecnica particolare, che assicura un’efficacia maggiore.
Si tratta della tecnica paravertebrale, la quale diventa il trattamento d’élite per i problemi relativi al rachide. Il trattamento viene eseguito ponendo il paziente disteso prono, con la schiena rivolta verso il medico che effettua le iniezioni di una miscela di ozono e ossigeno ai lati della colonna vertebrale, in corrispondenza del punto di protusione discale. Gli aghi utilizzati sono molto sottili, la pratica è poco dolorosa e non comporta grandi effetti collaterali se eseguita in maniera corretta da personale qualificato. L’ozonoterapia paravertebrale viene applicata in presenza di ernia del disco, protusione discale, stenosi del canale vertebrale o artrosi. Solitamente, la risoluzione della sintomatologia dolorosa si aggira attorno al 70-85%, percentuale molto interessante se si considera l’uso smodato di antinfiammatori che spesso fanno i pazienti che soffrono di ernia del disco.

Controindicazioni dell’ozonoterapia

L’ozonoterapia non presenta particolari controindicazioni, se non per alcuni particolari tipi di pazienti, quali: donne in gravidanza, soggetti ipertiroidei, pazienti con difetti del sistema cardio-circolatorio, soggetti con emopatie, pazienti con problemi respiratori e soggetti con difetti della coagulazione sanguigna.
Il rischio legato all’ozonoterapia è che l’ozono libero nel plasma può andar incontro a decomposizione, processo che facilita la formazione di radicali liberi, elementi responsabili dei processi ossidativi e dell’invecchiamento cellulare. Per evitare questo inconveniente, il medico non deve somministrare grandi quantità di ozono perché la capacità enzimatica antiossidante deve essere proporzionale e rapportata alla produzione di radicali liberi. In questo modo, quindi, l’organismo stesso riesce a contrastare l’azione nociva dei radicali liberi rilasciati dall’ozono, senza arrecare alcun danno e dando invece la possibilità all’ozono stesso di esercitare la sua azione positiva sui tessuti sede dell’infiammazione.
Lo specialista, prima di iniziare un ciclo di ossigeno-ozono terapia, sottoporrà il paziente ad una visita durante la quale accerterà l’idoneità al trattamento e imposterà un piano terapeutico.

Costi ozonoterapia

I costi dell’ozonoterapia risultano variabili a seconda del numero di sedute necessarie e quindi del ciclo di trattamenti che il paziente dovrà eseguire, ma soprattutto del tipo di patologia che è necessario curare.
Nel caso di trattamenti in campo ortopedico-riabilitativo o linfoflebologico il costo delle sedute di ozonoterapia può rientrare nei piani di sovvenzione del SSN (Sistema Sanitario Nazionale), mentre nel caso di trattamenti in campo estetico per la risoluzione di cellulite, i costi sono sempre a carico del paziente. Nelle strutture private ogni seduta di ozonoterapia varia dai 45 ai 60 euro, generalmente con cadenza settimanale.
Solitamente un ciclo di ozonoterapia comprende almeno 6-8 sedute, ma a seconda della gravità della patologia e del problema da trattare, il numero di sedute può ridursi o aumentare.
Soprattutto nel caso di ozonoterapia per il trattamento sintomatologico dell’ernia del disco, le sedute possono risultare in numero maggiore, al fine di mantenere nel tempo i benefici analgesici ed antinfiammatori ottenuti.

L’ ozonoterapia è un valido alleato per trattare moltissime sintomatologie dolorose: compila il form per richiedere informazioni e scoprire anche tu come l’ozonoterapia può aiutarti a ritrovare benessere.

2 maggio 2017

Ozonoterapia: come funziona e come si applica

Cos’è l’ozonoterapia Anche chiamata Ozone Therapy, l’ozonoterapia è un trattamento medico che sfrutta i benefici dell’ozono medicale. Esso viene applicato ad una vasta gamma di problematiche e patologie, che spaziano dall’ernia del disco all’estetica, dalle emorroidi alle ulcere, etc. Questa terapia esercita un’azione positiva e stimolante sul sistema immunitario del soggetto attraverso […]
7 aprile 2017

Corso di accompagnamento alla nascita

Corso accompagnamento alla nascita…si riparte! Parte nuovo corso di… accompagnamento verso l’esperienza più bella che due genitori possano provare. Il corso si terrà nei giorni di: Date da concordare Il programma è scaricabile Cliccando qui. Se necessiti di informazioni puoi compilare il form che trovi qui sotto, chiamare al numero 366/2250567 o […]
7 aprile 2017

Corso di Massaggio Neonatale Primavera 2017

Corso di Massaggio Neonatale Primavera 2017 Dolcissime mamme non perdete questa occasione unica e meravigliosa! La nostra ostetrica Manuela vi aspetta per accompagnarvi in questa bellissima esperienza con i vostri cuccioli. Il massaggio è uno strumento di comunicazione potentissimo che consente a genitori e bambini di conoscersi e riconoscersi, rafforzando le relazioni […]
7 aprile 2017

Promozione Anticellulite con Tecarterapia

Linpha è molto attenta alla tua salute e al tuo benessere psicofisico; ecco perchè abbiamo ideato per te un trattamento mirato contro quell’antipatico inestetismo di cui molte donne soffrono: la cellulite. Solo per i mesi di maggio/giugno 2017 Pacchetti anticellulite scontati del 30%   Pacchetto gambe (sconto 30%) (5 tecar da 40′ + 5 […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi